logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Economia e management (dm 270)

Laurea Magistrale 2016-2017

Obiettivi formativi specifici

Il corso di laurea magistrale in Economia e Management, coerentemente con gli obiettivi formativi della classe di appartenenza, si propone di preparare gli studenti a un ingresso qualificato nel mondo del lavoro per ricoprire ruoli manageriali e/o imprenditoriali, nell'ambito di aziende e istituzioni, pubbliche e private, che operano nei settori industriali e/o nei servizi.
In particolare il corso di laurea magistrale si pone i seguenti obiettivi specifici:

- arricchire le conoscenze nelle discipline economico-aziendali, giuridiche e quantitative necessarie a comprendere le problematiche manageriali e imprenditoriali;
- sviluppare la capacità di analisi e di interpretazione dei fenomeni aziendali integrando i linguaggi e gli strumenti chiave delle diverse discipline;
- affrontare le decisioni inerenti la gestione dell'impresa;
I corsi previsti dal programma in parte approfondiscono gli argomenti aziendali di base trattati nel triennio e in parte affrontano tematiche più specifiche e operative per una efficace gestione d'impresa.
Il corso di laurea magistrale è articolato in percorsi che offrono allo studente la possibilità di acquisire molteplici competenze, tanto sul piano teorico quanto sul piano professionale, favorendo una efficace collocazione lavorativa nell'ambito di specializzazione prescelto.
Tenendo conto che il corso di laurea magistrale deve consentire un elevato livello di specializzazione, integrando con contenuti di livello avanzato, le conoscenze acquisite nel triennio, si è ritenuto di incentrare la proposta formativa prevalentemente in quei settori scientifico disciplinari delle scienze aziendali più direttamente correlati agli obiettivi formativi dei diversi percorsi proposti.
Si è scelta la seguente struttura:
- parte comune a tutti i percorsi comprendente un insegnamento di ambito aziendale; tale insegnamento ha l'obiettivo, fatti salvi i criteri di accesso, di livellare le conoscenze degli studenti rispetto alla comprensione delle problematiche imprenditoriali e, nel contempo, fornire gli strumenti specialistici per la gestione aziendale;
- parte caratterizzante dei singoli percorsi comprendente almeno: tre insegnamenti caratterizzanti di ambito aziendale; un insegnamento caratterizzante di ambito economico; un insegnamento caratterizzante di ambito quantitativo; un insegnamento caratterizzante di ambito giuridico;
- parte affine e integrativa comprendente insegnamenti di diversi ambiti disciplinari attinenti ai contenuti formativi che, nei diversi percorsi, completano la formazione degli studenti in termini di conoscenze, competenze e abilità.
Il corso è pertanto rivolto a tutti gli studenti che intendono inserirsi nelle imprese avendo una formazione profonda e il più possibile completa sulle principali tematiche gestionali.
Al termine del corso il laureato dovrà essere sufficientemente preparato da poter assumere, in tempi ragionevolmente brevi, incarichi di responsabilità all'interno (come dipendente) o all'esterno (in veste di consulente) dell'azienda, in quest'ottica si favorirà lo sviluppo di "stage" e tirocini a elevato contenuto esperienziale.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

I laureati del corso di Laurea Magistrale Economia e Management potranno esercitare attività ad alto profilo professionale nelle aziende operanti in ogni settore, nelle pubbliche amministrazioni e nelle libere professioni dell'area economica.
In particolare, potranno ricoprire i seguenti ruoli:

- esperti e consulenti nelle materie di direzione, gestione e controllo delle risorse;
- dipendenti, dirigenti o manager, anche in imprese di grandi dimensioni, con riguardo alle funzioni di: pianificazione strategica; R&S e innovazione; risorse umane; produzione e logistica; gestione della qualità; marketing e comunicazione; corporate social responsibility;
- imprenditore nei diversi settori produttivi e dei servizi;
- dipendente o esperto in organismi nazionali, comunitari e internazionali legati alle funzioni manageriali.
I laureati potranno anche accedere a livelli superiori di formazione universitaria.

La classificazione ISTAT non consente la definizione mirata dei profili professionali e, per tale ragione, la sotto
indicata classificazione deve essere integrata con la lettura delle precedenti alinee per una corretta e completa visione degli sbocchi professionali della Laurea Magistrale in Economia e Management.

Il corso prepara alle professioni di

* Imprenditori e amministratori di grandi aziende private
* Imprenditori, gestori e responsabili di piccole imprese
* Specialisti della gestione e del controllo nella pubblica amministrazione
* Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
* Specialisti di problemi del personale e dell'organizzazione del lavoro