logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Roma Tre vincitrice del bando per la ricerca della Regione Lazio

COMUNICATO STAMPA 


L'UNIVERSITA' ROMA TRE VINCITRICE DEL BANDO PER LA RICERCA DELLA REGIONE LAZIO

Il rettore Mario Panizza: "Ringraziamo la Regione Lazio che, lungimirante, scommette sul futuro. Poiché la ricerca disegna il futuro"
 

Roma, 21 aprile 2015 - L'Università degli Studi Roma Tre è vincitrice del bando per il finanziamento di progetti di ricerca della Regione Lazio. Grazie ai fondi regionali si realizzerà il progetto "Smart Enviroment". Intervenuto stamattina alla presentazione dei progetti vincitori, il rettore Mario Panizza ha espresso il proprio plauso e riconoscimento all'Amministrazione regionale: "Il presidente Zingaretti e l'assessore alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università Smeriglio dimostrano un'attenzione particolare allo sviluppo delle conoscenze e questo bando ne è un'ulteriore dimostrazione. E' una scelta lungimirante: scommettere sulla ricerca è scommettere sul futuro, poiché la ricerca disegna il futuro di tutti noi".


L'Università Roma Tre, oltre a essere vincitrice del bando con il progetto "Smart Enviroment", partecipa anche agli altri due progetti vincitori presentati dal Consorzio Matris e dal Consorzio Radio Labs.

"E' fondamentale per lo sviluppo del territorio che la Regione Lazio sostenga, in sinergia con le Università, la nascita e lo sviluppo d'iniziative di ricerca in grado di far crescere il sistema produttivo regionale", prosegue il rettore Panizza. "Solo investendo in ricerca e innovazione si può garantire una reale crescita sociale, economica ed occupazionale. Il presidente Zingaretti ha annunciato che sono a disposizione altri 110 milioni di euro di fondi europei da spendere per continuare a supportare questo modello di sviluppo. Noi siamo pronti a fare la nostra parte".
 

Roma Tre su Twitter: www.twitter.com/univroma3