logo Roma Tre

Agenda di Roma Tre da lunedý 12 a domenica 18 febbraio 2018

Attività da lunedì 12 a domenica 18 febbraio 2018 inserite dai promotori nel sito dell’Ateneo tramite il sistema GINA (Gestione Integrata News di Ateneo)

 

Workshop - Libertà e natura: a partire dalla terza antinomia

Lunedì 12 - Martedì 13 Febbraio 2018, ore 10:00 
 Scuola di Lettere, Filosofia, Lingue - Aula Verra
via Ostiense, 234 - Roma 

Il Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo, in collaborazione con la Società Filosofica Italiana – Sezione Romana, e con il patrocinio della Società Italiana di Studi Kantiani, organizza il workshop "Liberta e natura: a partire dalla terza antinomia". 

Programma
12 febbraio 2018

Chair: Luca Sadun Bordon (Teramo) 11:00 Saluti istituzionali: Paolo D’Angelo (Roma Tre)

11:15 - 12:05 Mirella Capozzi (Roma La Sapienza), La terza antinomia e la logica
12:05 - 12:20 Pausa
12:20 - 13:10 Luca Fonnesu (Pavia), Libertà del volere e responsabilità in Kant

13:10 - 14:30 Pausa pranzo

Chair: Mariannina Failla (Roma Tre)

14:30 - 15:20 Anselmo Aportone (Roma Tor Vergata), Compatibilismo trascendentale e incompatibilismo empirico
15:20 - 16:10: Massimo Mori (Torino), La terza antinomia e il dualismo debole
16:10 - 16:25 Pausa
16:25 - 17:15: Riccardo Martinelli (Trieste), Kant e l’antinomia antropologica
17:15 - 18:05: Hansmichael Hohenegger (CNR), Il fenomeno della libertà  

13 febbraio 2018

Chair: Francesca Iannelli (Roma Tre)

10:00 - 10:50 Marco Ivaldo (Napoli Federico II), Antinomie fichtiane
10:50 - 11:40 Faustino Fabbianelli (Parma), Libertà cosmologica e azione intelligibile   
11:40 - 11:55 Pausa
11:55 - 12:45 Andrea Staiti (Parma), La teoria dell'azione anti-naturalistica e anti-metafisica di Husserl

12:45-14:15 Pausa Pranzo

Chair: Marco Piazza (Roma Tre)

14:15 - 15:05 Gabriele De Anna (Bamberga – Udine), La necessità naturale
15:05 - 15:20 Pausa
15:20 - 16:10 Massimo Reichlin (Milano San Raffaele), Una "pietra fondamentale" della morale? L'etica senza libero arbitrio
16:10 - 17:00 Mario De Caro (Roma Tre), La terza antinomia oggi

Organizzazione: Gabriella De Anna, Mario De Caro, Riccardo Martinelli

Programma   

Per informazioni:
Mario De Caro
mario.decaro@uniroma3.it

 

Riparte "Il piacere di sapere", il ciclo di lezioni universitarie gratuite per i cittadini

Martedì 13 Febbraio - Giovedì 22 Marzo 2018
Argiletum, Dipartimento di Architettura
Via Madonna dei Monti, 40 - Roma 

Riparte il 13 febbraio il ciclo di seminari gratuiti organizzati da Roma Tre nell’ambito del progetto “Il piacere di sapere”, lezioni universitarie aperte alla cittadinanza. 
L’iniziativa, giunta al suo secondo anno, è coordinata da Vito Michele Abrusci, professore ordinario di Logica e Filosofia della Scienza.

Il programma dell’Università Roma Tre è in piena sintonia con la crescente domanda di cultura proveniente dai cittadini, di tutte le età e formazione, che desiderano approfondire temi di attualità e la loro conoscenza in campi sconosciuti ma che sono rimasti oggetto di curiosità intellettuale. Attraverso una didattica allo stesso tempo accessibile ma di alto livello accademico, le lezioni sono strutturate sotto forma di dialogo. Per rendere agevole la frequenza, l’orario (18-20) è compatibile con gli impegni lavorativi.

Quest’anno i corsi, della durata di circa 15-20 ore ognuno, verteranno su argomenti scientifici di ampio respiro:

Nutrizione, idratazione e movimento – Come gestire in autonomia le proprie dosi per il corretto equilibrio”  dal 13 febbraio al 20 marzo

“Atomi per la pace – Scienza e Tecnologia Applicate al disarmo nucleare” dal 14 febbraio al 21 marzo 

“La matematica per tutti – Dalle tavole pitagoriche ai frattali…” dal 15 febbraio al 22 marzo

“Siamo particolarmente soddisfatti di partecipare ad un progetto di grande impatto culturale e che vuole mettere in contatto città e università” afferma il Rettore di Roma Tre Luca Pietromarchi.  “Dare a tutti la possibilità di imparare, comprendere e coltivare interessi culturali rientra tra i tanti compiti sociali dell’Università. In ognuno di noi c’è sempre la speranza di conoscere ciò che non abbiamo avuto l’occasione di studiare. È a ciò che risponde Il piacere di sapere”.

I cicli di lezioni, seminari ed esperienze sono a numero chiuso (circa 40 partecipanti per ciclo) in modo da favorire il dibattito e l’interlocuzione con i docenti.
La partecipazione, in questa fase sperimentale, è gratuita.

È possibile prenotarsi e avere informazioni sulla piattaforma https://www.ilpiaceredisapere.it/index.php/iscrizioni.  

 

NOIDONNE Archivio storico digitale della Resistenza

Martedì 13 Febbraio 2018, ore 17:30
Camera dei Deputati, Sala del Mappamondo
Piazza Montecitorio - Roma

Laura Moschini del GIO-Osservatorio Interuniversitario studi di Genere, partecipa per l'Università Roma TRE al Convegno di presentazione dell'Archivio storico on line di NOIDONNE riconosciuto di notevole interesse storico dalla Soprintendenza Archivistica per il Lazio. L'archivio con la digitalizzazione dei numeri usciti in clandestinità nel 1944 e 1945 nelle regioni e città dove si combatteva la lotta di liberazione dal nazifascismo, dà finalmente conto dell'apporto rilevante dei Gruppi di Difesa della Donna e in generale della donna della resistenza. Si tratta di fogli ciclostilati o stampati che, nonostante fossero pubblicati e diffusi in condizioni di alto rischio, mostravano tutta la consapevolezza di essere un giornale delle donne. Questo significativo traguardo culturale è stato possibile grazie al supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (struttura per gli anniversari di interesse nazionale), che ha sostenuto il progetto di digitalizzazione e realizzazione della piattaforma, e ad un contributo della fondazione Unipolis.

Interventi di:
Marina Sereni, vicepresidente Camera dei Deputati
Marisa Rodano, già vice presidente Camera dei Deputati
Marisa Ombra vice presidente nazionale ANPI
Livia Turco presidente fondazione Nilde Iotti
Patrizia Gabrielli prof.ssa ordinaria di Storia contemporanea e Storia di genere, Università di Siena
Costanza Fanelli, responsabile Archivio storico NOIDONNE 

contributi di:
Angela Andolfi referente Pari Opportunità IIS Blaise Pascal di Pomezia 
Laura Moschini Università Roma Tre e GIO
Gabriella Nisticò, presidente Archivia
Rosangela Pesenti presidente Associazione nazionale archivi UDI Coordina Tiziana Bartolini direttora NOIDONNE Week 

Saranno presenti rappresentanti della Soprintendenza Archivistica del Lazio e della Direzione generale Archivi del MiBACT.

Per informazioni:
Laura Moschini
laura.moschini@uniroma3.it
www.noidonne.org

 

Presentazione del volume "Un ordine, una città, una diocesi. La giurisdizione ecclesiastica nel principato monastico di Malta in età moderna (1523-1722)"

Mercoledì 14 Febbraio 2018, ore 17:00
Dipartimento di Studi Umanistici, Sala del Consiglio dell'Area storico-geografica 
Via Ostiense, 234 - Roma

Il libro, opera di Francesco Russo, dottore di ricerca in Storia del Cristianesimo e delle Chiese e archivista, ripercorre due secoli di relazioni tra l’Ordine dell’Ospedale di S. Giovanni di Gerusalemme, insediatosi a Malta nel 1530 come detentore del potere civile, e le autorità ecclesiastica dell’isola, con particolare attenzione ai contrasti giurisdizionali che caratterizzarono la fondazione e l’esistenza della città della Valletta, capitale del principato e sede del Convento dei Cavalieri.

Sarà presentato dai professori Stefano Andretta e Maria Lupi dell’Università Roma Tre.

Sarà presente l'autore.

Per informazioni:
Maria Lupi
tel. 0657338458
maria.lupi@uniroma3.it

 

Orientamento: GVU 2018 - Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere

Giovedì 15 Febbraio 2018, ore 9:30
Scuola di Lettere, Filosofia, Lingue, Aula Magna
Via Ostiense 234 - Roma

La Giornata di Vita Universitaria (GVU) presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere verrà presentata l'offerta formativa dei Corsi di Laurea in Lingue e culture straniereLingue e mediazione linguistico-culturale.
Durante la GVU gli studenti avranno la possibilità di assistere alla presentazione dei suddetti Corsi di Laurea da parte dei docenti e degli studenti seniores del Dipartimento, nonché di assistere a delle lezioni.

Il programma dell’incontro sarà costantemente aggiornato on line sul sito orientamento nell’apposita sezione dedicata: http://host.uniroma3.it/progetti/orientamento/

Per informazioni relative all’offerta didattica del Dipartimento è possibile consultare il sito: http://www.lingueletteratureculturestraniere.uniroma3.it/

Per rimanere aggiornato sui prossimi eventi di orientamento, clicca mi piace sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/Ufficio-orientamento-Universit%C3%A0-degli-Studi-Roma-Tre-974583189279215//

Per informazioni:
Valentina Cavalletti
tel. 0657332816
ufficio.orientamento@uniroma3.it
http://host.uniroma3.it/progetti/orientamento/

 

Seminario: Tradizione manoscritta e tecnica retorica degli Epigrammata Bobiensia

Venerdì 16 Febbraio 2018, ore 15:00
Dipartimento di Studi Umanistici, Aula "Paolo Radiciotti" dell'Area di Studi sul Mondo Antico
Via Ostiense, 234/236 - Roma

Nell'ambito del ciclo di Seminari di Antichistica, venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 15.00 nell'Aula "Paolo Radiciotti" dell'Area di Studi sul Mondo Antico del Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi Roma Tre, il prof. Orazio Portuese (Università di Catania) terrà un seminario sul tema:  Tradizione manoscritta e tecnica retorica degli Epigrammata Bobiensia  

Locandina 

Per informazioni:
Adele Teresa Cozzoli
tel. 0657338401
adeleteresa.cozzoli@uniroma3.it 

 

Agenda Internazionale

Esperimento internazionale: elettroerosione di acciaio inossidabile

Mercoledì 14 - Martedì 20 Febbraio 2018
European Synchrotron Radiation Facility (ESRF)
71 Avenue des Martyrs Grenoble

Dal 14 al 21 febbraio, la dr.ssa Ilaria Carlomagno e il prof. Carlo Meneghini - del gruppo "Preparazione e caratterizzazione di materiali nanostrutturati" del dipartimento di scienze - parteciperanno ad un esperimento internazionale presso il sincrotrone europeo ESRF di Grenoble, Francia.
Il progetto coinvolge il gruppo del prof. Jorg Zegenhagen, del laboratorio inglese Diamond Light Source. Grazie alle misure di diffrazione ed assorbimento da raggi X, si studieranno per la prima volta i dettagli nanometrici degli effetti dell'elettroerosione sull'acciaio inossidabile.

Per informazioni:
Ilaria Carlomagno
ilaria.carlomagno@uniroma3.it

 

Il prof. Stephan Steingraeber in Germania

Giovedì 15 Febbraio 2018, ore 18:00
Badisches Landesmuseum, Karlsruhe

Il prof. Stephan Steingraeber, docente di Etruscologia e Antichità Italiche (L-ANT/06) presso il Dipartimento di Studi Umanistici, terrà una conferenza su "Alles atmet Lebensfülle - Archäologische Spaziergänge in Etrurien" in occasione della mostra "Die Etrusker - Weltkultur im antiken Italien" nel Badisches Landesmuseum di Karlsruhe (Germania) a cui ha collaborato come membro del Comitato Scientifico.